Martedì, 27 Luglio 2021

libreria acquista online

Imparare dagli errori del passato

Risponde Stefano Picchi per il "Movimento 5Stelle"

silvia romano2

È Stefano Picchi a darci il punto di vista dei 5Stelle sulla situazione politica locale.

Così condensa la critica sull’Amministrazione comunale uscente: «Mancanza di visione nelle scelte importanti, opere faraoniche spendendo milioni buttati al vento (piastra logistica, ex ospedale, Sogepu): questi sono alcuni esempi che hanno portato a una lenta involuzione. Non si è tenuto conto né della salubrità ambientale, né tantomeno delle necessità della cittadinanza. Paradossalmente – sostiene Picchi – pure gli errori fatti dal Comune torneranno utili: «Terremo molto in considerazione le cose venute male nel passato, per non farne uguali nel futuro e per correggere le stesse se si è ancora in tempo».

Quanto al coordinamento avviato con altre forze civiche e di sinistra, Picchi sottolinea le affinità emerse: «Castello Cambia negli anni ha dimostrato ascolto sul territorio, sensibilità e rispetto per l’ambiente, ed ha reagito dove non vedeva chiaro. I Verdi hanno la protezione ambientale come principale obiettivo, verso una sempre maggiore sostenibilità. La Sinistra è una forza politica che si ritrova in queste direzioni. Stiamo lavorando insieme a queste forze politiche perché i loro ideali e le loro visioni stanno tutti all’interno delle nostre 5 'Stelle'».

imparare dagli errori del passato altrapagina mese febbraio 2021 1L’aggregazione avviata può allargarsi ancora: “Stiamo portando avanti dialoghi costruttivi anche con altre forze politiche di rilievo sul palcoscenico cittadino. Ci ha sempre contraddistinto l’essere inclusivi, specialmente di fronte a buoni propositi e trasparenza degli stessi”.

Picchi infine indica la strada da percorrere: «Mettere in primo piano l’Ambiente, con scelte sostenibili verso una Economia Circolare. Inoltre promuove un metodo di lavoro che sia realmente collegiale, trasparente e che sia pronto ad ascoltare sia richieste che proposte per il ‘Bene Comune’.

Anche una Pubblica Amministrazione più vicina ai cittadini, accessibile e rapida. Il MoVimento 5 Stelle ha l’ambizione di dare gambe solide a queste parole. La connettività è una delle nostre 5 Stelle. L’innovazione è quasi un’ossessione per ognuno di noi. Il digitale è sempre stato un ambiente per noi familiare e confortevole. Noi vorremmo fare un grande lavoro sull’innovazione digitale nel rapporto tra la Pubblica Amministrazione e i cittadini. Tutto ciò calato in ognuno degli ambiti che coinvolgono la gestione del nostro comune». ◘

Redazione l'Altrapagina


Editoriale l'altrapagina Soc. Coop.
Sede Legale: Via della Costituzione 2
06012 Città di Castello (PG)
Responsabile: Antonio Guerrini
Info Privacy & Cookie Law (GDPR)

Seguici anche su:

Dati legali

P.IVA 01418010540
Numero REA: pg 138533
E-mail: segreteria@altrapagina.it
Pec: altrapagine@pec.it
ISSN 2784-9678

Redazione l'altrapagina

Telefono: +39 075 855.81.15
dal Lunedì al Venerdì dalle 09.00 alle 12.00