Sabato, 28 Maggio 2022

libreria acquista online

Laurea con il sorriso

Sensoinverso.

silvia romano2

Bisogna ammetterlo! Castello è sempre stata all’avanguardia. I politici lo hanno ripetuto continuamente dipingendola come “laboratorio politico” della Sinistra, “laboratorio urbanistico”, “laboratorio di rifiuti”, “laboratorio di futuro” e ora “laboratorio universitario”. Quando la “Link Campus University di Roma” metterà piede in città con un corso di laurea magistrale a ciclo unico in Scienze della Formazione primaria, si apriranno nuove opportunità per scalare le vette della cultura italiana ed europea.

Ottenere una laurea alla Link Campus è una passeggiata, anzi la si ottiene con un sorriso, senza sforzo, continuando a fare le pratiche normali della vita. Non come le altre Università dove si viene sottoposti a studi “matti e disperati” sopra libri sui quali si consuma parte della gioventù, spesso senza risultati. Al Cepu è tutto più semplice e divertente, come dimostrano Del Piero, Ronaldo, Bobo Vieri che si sono laureati continuando a giocare a pallone. Anche Totti non è stato da meno, come annuncia un suo spot pubblicitario: «Vieni anche tu al Cepu: ci ho andato anche io».

Ma nel 2015 Francesco Polidori con la sua E-Campus è diventato proprietario della Link University, con l’intenzione di farne una scuola equiparata alle prestigiose Università private come la Bocconi, la Luiss e la Cattolica. Un salto di qualità notevole per il Cepu, la cui fama è stata costruita sulla preparazione agli esami per via telematica, per il recupero degli anni perduti e il conseguimento di lauree altrimenti impossibili. Un passaggio dalla serie B alla serie A, e per rimanere in vetta bisognerà procedere all’ingaggio di docenti degni della prima serie. Il punto di forza del Cepu infatti è stato il corpo insegnante reclutato al nord, a cominciare da Di Pietro, amico del fondatore, a Dell’Utri, a Livolsi. A Castello la rosa dei papabili-docenti è amplissima: Luciano Bacchetta insegnerà Storia della massoneria: risorgimentale, beninteso; Cristian Goracci Tutela ambientale: “so tutto di rifiuti”; Lignani Marchesani Come si diventa Sindaco: “so tanto, ma sono sempre all’opposizione”; Dino Marinelli, Storia dell’arte castellana: “so tutto della sora Laura, ma non insegnerò mai in una Università vicina a Berlusconi".

Tutti i Sindaci si sono già iscritti al corso di Scienze della formazione e della comunicazione, così, hanno dichiarato, “noi speriamo che ce la cavassimo”. ◘

di Redazione Altrapagina


Editoriale l'altrapagina Soc. Coop.
Sede Legale: Via della Costituzione 2
06012 Città di Castello (PG)
Responsabile: Antonio Guerrini
Info Privacy & Cookie Law (GDPR)

Seguici anche su:

Dati legali

P.IVA 01418010540
Numero REA: pg 138533
E-mail: segreteria@altrapagina.it
Pec: altrapagine@pec.it
ISSN 2784-9678

Redazione l'altrapagina

Telefono: +39 075 855.81.15
dal Lunedì al Venerdì dalle 09.00 alle 12.00