Martedì, 16 Aprile 2024

libreria acquista online

Le parole dei giovani

silvia romano2

Interventi di alcuni giovani durante l'incontro di Assisi

Henri Totin, Direttore JEVEV, Benin

Sono Henri Totin, direttore esecutivo dell’ONG JEVEV in Benin. Sono uno studente con la passione per le economie verdi e circolari. Per me tutto è nato da una difficoltà reale e dalla volontà di trasformare un problema serio in un’opportunità per gli abitanti di Dangbo, nella valle dell’Ouémé. Il giacinto d’acqua è una pianta acquatica che invade la superficie dei laghi e dei fiumi nelle zone particolarmente umide, dove la vita si svolge sull’acqua! Gli abitanti hanno sempre lottato contro questa pianta invasiva, ma la semplice rimozione non era una soluzione, poiché si diffonde e si rafforza, occupando le stesse aree e proliferando costantemente. Mi ha commosso una tragedia familiare: la morte di un fratellino a causa della difficoltà di circolazione sul fiume che ha ritardato il suo arrivo in ospedale. Questo mi ha fatto prendere coscienza dei problemi causati dall’invasione del fiume da parte di una specie vegetale comunemente chiamata togblé. Insieme ad altri giovani del villaggio, abbiamo preso sul serio questo problema. Nel 2015 è arrivata la risposta: la trasformazione del giacinto, sapientemente miscelato con altri ingredienti naturali, in un composto magico, che da un lato ha lo scopo principale di diventare un ottimo fertilizzante, dall’altro, grazie alle fibre ottenute dalla sua decomposizione, può essere trasformato anche in oggetti d’arte, mobili e accessori personali. Una sorta di veleno trasformato in quello che oggi chiamiamo “oro verde”

Facundo Pascutto, Progetto “Le cento Assísi”, Argentina

le parole dei giovani altrapagina mese novembre 2022 aMi chiamo Facundo Pascutto e vengo dalla Repubblica Argentina. Mi sono laureato come giornalista e comunicatore sociale, ho ottenuto il diploma di specializzazione regionale in Sicurezza internazionale e Non Proliferazione delle Armi di Distruzione di Massa e attualmente sono a metà degli studi per la laurea in Giurisprudenza. Lavoro come professore presso l’Università Nazionale di Lomas de Zamora e rappresento il progetto “Le cento Assísi”. Il progetto è nato dopo l’appello del Santo Padre all’evento di Assisi nel 2019 ed è guidato da un gruppo di fautori del cambiamento che lavoriano nella Facoltà di Scienze Sociali dell’Università Nazionale di Lomas de Zamora, da qui cerchiamo di moltiplicare e mettere in pratica, in tutta l’Argentina, la parola di Francesco, realizzando “piccole Assisi” in società di sviluppo, circoli di quartiere, sindacati, università, cooperative, mense comunitarie, unità carcerarie e piccole e medie imprese. Il progetto è duplice: da un lato, forniamo strumenti accademici, formazione professionale, consulenza legale e contabile a queste istituzioni e, dall’altro, celebriamo un’Assisi in ognuna di esse.

Samuel Lekato, laureato in economia, Kenya 5

Vi saluto nel nome di Dio onnipotente. È un privilegio stare davanti a voi. Ringrazio Dio onnipotente per questa opportunità. È una nobile opportunità essere parte di voi. Sono Samuel Lekato, un giovane di Amboseli, in Kenya. Figlio di un nomade del Maasailand (terra dei Maasai) che ha grandi sogni. Mi sono appena laureato e ho conseguito una laurea in economia e statistica. Ho iniziato la mia carriera come insegnante volontario in una scuola materna di un villaggio Maasai, dove svolgo servizi per la comunità, creando consapevolezza, impegnandomi per la conservazione e protezione dell’ambiente e della fauna selvatica e sono anche un educatore della comunità. Porto il peso del popolo Maasai sulle mie spalle…

Mateusz Ciasnocha, contadino e co-fondatore delle Farm di Francesco, Polonia

Mi chiamo Mateusz Ciasnocha, sono un agricoltore del nord della Polonia e vorrei condividere con voi la storia della Fattoria di Francesco. La Fattoria di Francesco è un’azienda nata dall’Economia di Francesco. La nostra missione è quella di collegare due mondi e parole: agricoltura e giustizia, che inizialmente hanno portato il nostro team all’Economia di Francesco in seguito al vostro invito del 2019.

di Achille Rossi


Editoriale l'altrapagina Soc. Coop.
Sede Legale: Via della Costituzione 2
06012 Città di Castello (PG)
Responsabile: Antonio Guerrini
Info Privacy & Cookie Law (GDPR)

Seguici anche su:

Dati legali

P.IVA 01418010540
Numero REA: pg 138533
E-mail: segreteria@altrapagina.it
Pec: altrapagine@pec.it
ISSN 2784-9678

Redazione l'altrapagina

Telefono: +39 075 855.81.15
dal Lunedì al Venerdì dalle 09.00 alle 12.00